VERIFICA SUL COMPLESSIVO ASSETTO ORGANIZZATIVO A FINI ANTIRICICLAGGIO

Verifica sul complessivo assetto organizzativo a fini antiriciclaggio

30.00

Facebook
Twitter
LinkedIn

Descrizione

Verifica sul complesso assetto organizzativo a fini antiriciclaggio in conformità al provvedimento Banca d’Italia del 26 Marzo 2019 VOLTI A PREVENIRE L’UTILIZZO DEGLI INTERMEDIARI A FINI DI RICICLAGGIO”DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE, PROCEDURE E CONTROLLI IN E DI FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO” in applicazione dell’art. 7 del D.Lgs. 231/2007.
La prevenzione del riciclaggio di denaro è una sfida fondamentale per molte organizzazioni e istituzioni finanziarie. Gli aspetti organizzativi sono essenziali per garantire che un’organizzazione sia in grado di identificare, prevenire e gestire i rischi di riciclaggio di denaro. Alcuni aspetti organizzativi chiave sono:- le politiche e procedure adottate, – la formazione regolare a tutti i dipendenti per aumentare la consapevolezza sui rischi di riciclaggio ,- l’ istituzione di organi con funzione di gestione, di controllo e si supervisione strategica.