consumo

In cosa consiste l’obbiettivo di sviluppo 12? Assicurare che il consumo e la produzione dei beni materiali sia sostenibile per l’ambiente attraverso il riciclo e assicurarsi che la produzione di essi non comporti l’estrazione eccessiva di materiali naturali. Ciò è necessario per salvare la Terra, che oggi è in grave pericolo, sia per le emissioni di CO2, ma anche per gli sprechi alimentari e materiali. Il consumo di materiali nel 2017 raggiunse le 92.1 tonnellate, aumentando del 254 per cento con dal 1970. Questo non è l’unico scopo dell’obbiettivo dodici. Si punta infatti anche a ridurre gli sprechi alimentari, durante e dopo la produzione del cibo e di rendere sostenibili le sostanze chimiche utilizzate nella produzione per rendere l’economia più sostenibile.

La Commissione Europea ha come obbiettivo proprio quello di diminuire lo spreco degli alimenti per migliorare la  sostenibilità dell’economia. La Commissione Europea è uno dei maggiori sotto-organi dell’UE, ed è stata creata per difendere gli interessi stabiliti dall’Unione Europea.

 

Fonti: https://sustainabledevelopment.un.org/sdg12

SDG 11: https://auditft.it/costruire-citta-sostenibili-sdg-11/