parità di genere

Il quinto obiettivo di sviluppo è il raggiungimento della parità di genere tra uomo e donna. In alcuni paesi le donne sono spesso vittime di violenze sessuali, molte leggi sono a loro sfavore e non hanno la possibilità di studiare. Dati che arrivano da 106 paesi in tutto il mondo dicono che nel 2019 il 18% di ragazze tra i 15 e i 49 anni con un partner sono state violentate da lui stesso. Gli stupri sono stati commessi per il 62% dai partner, dal 3% da parenti e per il 9% da amici.

Malala Youzafzai è un’importante attivista che ha dedicato la sua vita a lottare a favore della parità di genere, e in particolare per l’istruzione delle donne. Lei è una ragazza proveniente dal Pakistan, nata il 12 luglio 1997, dove le donne non hanno la possibilità di esprimere la propria opinione. Da piccola, all’età di 11 anni, quando i talebani presero il controllo dello stato, impedirono alle ragazze di andare a scuola. Lei iniziò a protestare, e a chiedersi perché facevano questo alle ragazze. Lo fece attraverso un blog nel sito della BBC, dove fingeva di essere un’altra persona. Per questo un giorno, mentre andava a scuola di nascosto le spararono. Lei è ancora viva per un miracolo. Nel 2012 parlò alle Nazioni Unite e nel 2014 fu premiata con il premio Nobel per la pace ed è attualmente la persona più giovane ad averlo vinto.

Fonti: https://sustainabledevelopment.un.org/sdg5